News ed Eventi

Alla scoperta del rapporto tra Vincent Van Gogh e le olive

Un viaggio nell'arte di Van Gogh e del suo intimo rapporto con le olive.Tutto il mondo conosce il grande artista olandese Vincent Van Gogh. I suoi estimatori lo conoscono per i famosissimi quadri che riecheggiano il suo amore per la natura, il mondo contadino, i paesaggi rurali, i ritratti e le nature morte.

Capolavori assoluti come: Notte stellata sul Rodano al Museo d'Orsay; I mangiatori di patate, che si trova al Van Gogh Museum di Amsterdam; La ronda dei carcerati, al Museo Puskin di Mosca o l'intimissimo La Pietà che si trova all'interno della Collezione d'Arte Religiosa Moderna nei Musei Vaticani, rappresentano delle tappe diverse, ma allo stesso modo complementari, all'interno del percorso di ricerca ed evoluzione stilistica del grande artista olandese.

A questi quadri, si affianca una serie di opere realizzate da Van Gogh tra il maggio 1889 e il maggio 1890, che hanno come soggetto principale le olive e alcuni uliveti, che l'artista dipinse durante il suo soggiorno al centro psichiatrico di Saint-Rémy-de-Provence, non lontano da Arles, in Francia.

In quella circostanza, per l'artista olandese, gli uliveti ebbero un significato centrale, poiché assunsero il ruolo di collegamento tra l'umano e il divino. In questa serie di opere, l'artista raffigura anche alcuni raccoglitori di olive, che rappresentano proprio coloro che attraverso il gesto della raccolta, esemplificano la ciclicità delle stagioni, del tempo, della vita e della morte.

Le olive, grazie a Van Gogh, rappresentano il simbolo del contatto tra la sfera umana e la sfera divina, che si articola attraverso i processi che avvengono in natura.

Le olive, oltre ad avere un significato centrale per il pittore olandese Vincent Van Gogh, sono anche una prelibatissima pietanza da gustare a tavola e nelle più diverse varianti.

Si possono creare insalate, patè, o mangiarle anche così, al naturale, senza intaccare minimamente il loro autentico sapore.

Per assaporare fino in fondo, questo prelibatissimo prodotto della natura, tra le tante possibilità di consumo, vi consigliamo di provare le olive verdi o nere, già pronte da gustare, de Le Squisivoglie, l'azienda di olive italiana, che ha fatto delle olive di altissima qualità, il proprio marchio di fabbrica.

Le olive de Le Squisivloglie, sono disponibili in diversi formati, più dolci o dal gusto più deciso, grandi o normali, e nelle utilissime confezioni bipack. Fatevi incantare dal loro sapore unico e se non le doveste trovare nel Vs. ipermercato o supermercato di fiducia, acquistatele su www.squisishop.it.

Ragione Sociale

Le Squisivoglie S.r.l.
Strada provinciale Empolitana Km 3,400
00024 Castel Madama (Roma)
P.IVA/C.F. 07028231004

Contatti

Tel. +39 0774 411646
Fax +39 0774 411160

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest - Framework by Warp6

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni