Le Squisivoglie

Da oltre quarant’anni Le Squisivoglie si occupa con dedizione di scegliere le migliori materie prime che provengono dalla terra - olive, capperi, peperoni, melanzane, pomodorini e peperoncini, funghi, cipolline e altro ancora - e di lavorarle con cura e meticolosità per renderle un capolavoro della cucina italiana e della dieta mediterranea.

È dagli albori del secolo scorso che la famiglia Piersanti lavora nel settore della trasformazione e confezionamento dei prodotti della terra; ed é per passione che, di padre in figlio, é diventata nel tempo un'azienda affermata che oggi opera in più comparti del settore agro-alimentare. 

Ogni singolo prodotto vegetale viene scrupolosamente selezionato e confezionato secondo la più antica tradizione italiana, per portare in tavola ogni giorno il gusto sano e genuino dei migliori prodotti agricoli, per stupire il palato con tante sfiziosità e squisitezze dal sapore unico, tipico della cucina mediterranea!  Leggi tutto

News ed Eventi

Come conservare le olive

I metodi di conservazione delle olive e i prodotti di Le SquisivoglieLa macchia mediterranea è fortemente caratterizzata dalla presenza di una pianta, l’ulivo, che ha origine nei territori ben più lontani del medio oriente. Tuttavia, da quando è stata importata nei nostri territori le olive hanno rappresentato uno degli elementi base dell’alimentazione italiana. Infatti, non è affatto difficile trovare sulle tavole imbandite italiane delle olive verdi o olive nere ma, soprattutto, è impossibile non trovare l’olio extravergine d’oliva. Noi di Le Squisivoglie lo sappiamo bene e per questo motivo offriamo un’ampia varietà di olive che differisce per qualità, metodi di conservazione e packaging.
Proprio per la loro importanza, nei secoli si sono sviluppati e mantenuti diversi metodi di conservazione tradizionali delle olive.

Principalmente vengono utilizzati 3 metodi di conservazione:

  • olive sotto sale
  • olive sott’olio
  • olive in salamoia

 
Olive sotto sale
La conservazione delle olive sotto sale consiste nell’alternare strati di olive verdi o nere a degli strati di sale fino al riempimento del recipiente. Inoltre, per arricchire di sapori il tutto è possibile aggiungere diversi odori a seconda dei gusti. Una volta chiuso il recipiente occorre lasciar riposare le olive in un luogo fresco e asciutto per circa 20 giorni. Nei primi giorni di conservazione le olive perderanno del liquido che deve essere necessariamente scolato dal recipiente.

Olive sott’olio
Il procedimento è molto semplice e consiste nell’affogare le olive in un recipiente colmo d’olio. Se si vuole aumentare il tempo di conservazione occorre effettuare un breve trattamento sotto sale prima di inserirle nell’olio.


Olive in salamoia
Per scoprire come conservare le olive in salamoia invece vi rimandiamo a un articolo del mese scorso.

Sullo Squisishop vi aspettano tante gustose olive preparate con metodi di conservazione sott’olio e in salamoia e confezionate in vetro, plastica e in formato HORECA.

Ragione Sociale

Le Squisivoglie S.r.l.
Strada provinciale Empolitana Km 3,400
00024 Castel Madama (Roma)
P.IVA/C.F. 07028231004

Contatti

Tel. +39 0774 411646
Fax +39 0774 411160

info@lesquisivoglie.it

Management by Creare e Comunicare - Webcoding by Digitest - Framework by Warp6

Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento. Maggiori informazioni